Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
placehold

The Nelken Line

💥 AreaDanza_Urban Dance Festival è alle porte!

Info tratte dalla pagina Facebook AreaDanza, alla quale rinviamo per eventuali aggiornamenti.

All’interno del programma, tra prime assolute e ospiti internazionali, AreaDanza propone il progetto Dance! The Nelken Line dedicato alla pioniera della danza Contemporanea Pina Bausch.

✨ DANCE! THE NELKEN LINE è un flash mob lanciato dalla Pina Bausch Foundation che invita tutti, professionisti e amatori, a danzare l’elogio delle stagioni. The Nelken Line Project dal 2017 ha riunito migliaia di appassionati di danza da tutto il mondo. Il risultato viene filmato e il video trasmesso alla fondazione, che lo archivia e lo distribuisce, creando così una comunità internazionale in movimento che condivide la profonda umanità di Pina.

Prenotatevi qui per The Nelken line e tutti gli eventi del

Festival di AreaDanza, il festival di danza urbana! 👇

https://www.eventbrite.it/.../areadanza-urban-dance...

placehold

6/7/8 agosto 2021

PRIMA ASSOLUTA! 💥

Info tratte dall'Evento Facebook postato dagli organizzatori, al quale si rinvia per eventuali aggiornamenti

Coreografia: Valentina Saggin


Danzano: Angelica Margherita, Irene Ferrara, Valentina Saggin

Musiche originali composte ed eseguite dal vivo: Mirko Cisilino e Marco D'Orlando

Produzione: Arearea 2021

Realizzato con la collaborazione di: Dialoghi/Residenze delle Arti Performative a Villa Manin a cura di Css Teatro Stabile di Innovazione del FVG

…una comunità, per potersi definire, ha necessariamente bisogno di tracciare un qualche confine. Una linea simbolica che segna la fine del noi e l’inizio dell’altro.

Aime, Comunità, Il Mulino

Per confine s’intende una linea, una zona di separazione tra due superfici naturali e/o politiche amministrative.

Ci si riferisce a qualche cosa che divide e che, talvolta, marca la non identità di una parte rispetto all’altra, sottolineando le differenze per escluderle invece di esaltarne la bellezza.

Un confine è pertanto necessario, per definire sé stessi e, di conseguenza, gli altri, e/o viceversa. Ciò che è importante è comprendere però quale significato la gente attribuisca a tali confini.

Aime, Comunità, Il Mulino