Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
Borgo di Polcenigo
placehold

Antica festa dei cesti

Nel centro di Polcenigo la prima domenica di settembre si svolge un’antica e frequen­tata manifestazione, la Sagra dei Thést (ossia dei cesti), che un tempo si teneva intorno al santuario della Santissima come mercato di semplici oggetti in giunco e in vimini ad uso dei contadini. Insieme a tali prodotti, e in una cornice di spettacoli e di eventi culturali, la sagra mette oggi in vetrina anche produzioni artigianali e artistiche, frutta, miele, salumi, formaggi e altre ghiottonerie, in buona parte di produzione locale o regionale.

La più tradizionale delle sagre che si tengono a Polcenigo è senza dubbio la Sagra dei Thèst che si svolge da più di trecento anni. In origine era una fiera paesana che si svolgeva alla Santissima dove i contadini potevano acquistare recipienti di vimini (theston) per la vendemmia.

In seguito venne spostata nel centro di Polcenigo dove migliaia di persone si riuniscono ogni anno per ammirare e acquistare prodotti in vimine, giunco, legno, ceramica e cuoio e rivivere i mestieri di una volta. La Proloco di Polcenigo ha un ruolo fondamentale nell’organizzazione della manifestazione.

Al fine di preservare la millenaria arte dell’intreccio l’associazione ha istituito una vera e propria scuola, con laboratori e corsi frequentati da appassionati di tutte le età.