Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
placehold

Un borgo "colto"

Il teatro a Gradisca fu sempre molto amato. Già nel 1792 i locali dell’antico granaio pub­blico furono destinati “a buon uso di Teatro e luogo per divertimenti”. La Società del Tea­ tro di Gradisca dal 1850 propose arte lirica e drammatica (con Eleonora Duse nel 1873), feste da ballo e manifestazioni patriottiche e i gradiscani “Costumi di Comelli” furon fa­mosi in tutta Europa. Abbattuto durante la Grande Guerra, fu prontamente ri­costruito.