Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.
Borgo di Valvasone

Manlio Tamburlini e l'albergo Nazionale di Udine

Venerdì 1 dicembre ore 20.30 Sala Liscivaia del Castello - piazza Castello

"Manlio Tamburlini e l'albergo Nazionale di Udine" Presentazione a cura di Walter Tomada del libro di Bruno Bonetti, Edizioni L'Orto della Cultura.

Il volume ripercorre la storia dell'albergo Nazionale di Udine, dove oggi sorge lo sgraziato palazzo dell'UPIM, e della famiglia Tamburlini che lo gestì: Daniele, amico di Antonio Andreuzzi, che lo coinvolge nei moti risorgimentali; Antonio, il viveur avventuriero in Africa; e infine Manlio, lo squadrista impulsivo e maldestro che si caccia in guai più grandi di lui.

Il racconto prosegue come un noir dai contorni torbidi con il mistero del ritrovamento, a seguito dell'attentato a Tamburlini, delle carte che compromettono i funzionari della Questura di Udine e ne determinano la deportazione in Germania.

Sullo sfondo delle vicende politiche e militari, l'amore di Manlio e Ada: la storia coinvolge la famiglia Lisso che possedeva notevoli proprietà e attività (Casa Lisso, Caffè Lisso, ecc.) a Valvasone.

Ingresso libero.