Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

Palazzo Soppelsa

placehold

Partendo da piazza al Tiglio e, proseguendo verso sud est lungo l’antica strada che nel medioevo partiva dal castello per portare verso la palude, si possono raggiungere le località di Belvedere, Puoi e Villunghi che sboccano nella superstrada Portogruaro-Udine (vecchia ‘strada ferrata’, perché realizzata sul tracciato di una progettata ferrovia). I percorsi campestri che si trovano in questa zona sono suggestivi e richiamano alla mente la civiltà contadina di un tempo, con campi coltivati, macchie e strade alberate.

Palazzo Soppelsa è una costruzione padronale ottocentesca che conserva alcune pertinenze un tempo destinate alla servitù, ai coltivatori, agli attrezzi, alle macchine e ai prodotti immagazzinati dell’insediamento rurale.