Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

Palazzo Strassoldo

placehold

Costruito tra il XVI ed il XVII secolo, questo massiccio palazzo, nato dall’accorpamento di più edifici, è uno dei più antichi della città e fu la residenza del Conte Rizzardo di Strassoldo, comandante della fortezza di Gradisca durante il periodo delle Guerre Gradiscane (1615-1617). Dagli Strassoldo passò in proprietà alla famiglia de Pace e successivamente alle famiglie de Carnelli e Mistruzzi de Frisinga.

All’edificio, rimasto praticamente intatto al suo interno e con un ampio cortile sul retro, si accede dalla Calle Corona, ma di notevole impatto è la facciata su via Ciotti, con un monumentale portale rettangolare.